Ancora top secret data e location

Pitti Uomo: è Telfar Clemens lo special project dell'edizione 97

Dopo l'annuncio dello special guest, che per la prossima edizione sarà Jil Sander, Pitti Uomo aggiunge un altro tassello al suo parterre di ospiti speciali. Si tratta dello stilista liberiano-americano Telfar Clemens, scelto come special project dell'edizione numero 97 della kermesse, in programma dal 7 al 10 gennaio 2020.

 

Lo stilista, che ha sfilato la collezione Spring-Summer 2020 a Parigi, manderà in passerella a Firenze la sua ultima collezione con uno special event, di cui al momento si ignorano la data e la location.

 

Come ha spiegato Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi del salone, «Telfar Clemens è uno dei designer più interessanti sulla scena contemporanea. Da 15 anni porta avanti con tenacia un concept di moda e di business inclusivo e accessibile, con un approccio che interpreta in modo inaspettato estetica, arte, identità di genere e funzionalità. Sono sicuro che l'evento a Firenze aggiungerà ulteriore significato a un messaggio stilistico così forte e coinvolgente».

 

Telfar ha lanciato il suo marchio nel 2005, ma già dal 2002 si era messo alla prova producendo capi di abbigliamento non-gendered. Vanta nel suo curriculum collaborazioni con partner come la catena di fast food White Castle, dove ha organizzato il suo after-show party nel punto vendita di Times Square nel 2005.

 

Per la Spring-Summer 2029 ha progettato uno show d'impatto in un eliporto della Grande Mela e per la Fall-Winter 2019 ha collaborato con il playwriter Jeremy O. Harris, realizzando un mix emozionale di teatro, musica e moda.

 

Telfar Clemens, che a partire dalla Spring-Summer 2020 farà realizzare le sue collezioni in Italia, ha vinto il Cfda/Vogue Fashion Fund nel 2015. Nel 2019 ha ricevuto una nomination ai Cfda Award nella categoria Accessory Designer of the Year per le sue tote bag dai prezzi accessibili, che sono diventate un anti-status symbol presso la community che ha catalizzato intorno al suo marcho, sia online che tramite eventi.

 

«Continueremo a portare la collezione in tournée - ha raccontato il designer in una recente intervista a wwd.com -. Niente appartiene a una sola persona; ogni città avrà un pezzo del tour».


Nella foto, la collezione Spring-Summer 2020 di Telfar Clemens, in passerella a Parigi

c.me.
stats