Anne Pitcher assorbe i suoi incarichi

Selfridges: se ne va il managing director Simon Forster

Simon Forster si è dimesso dalla direzione generale di Selfridges dopo appena un anno al vertice, come riporta il The Sunday Telegraph.

In precedenza, per sette anni, il manager aveva diretto l’area customer service dei grandi magazzini di lusso britannici.

Prima di entrare nello staff di Selfridges aveva lavorato per tre anni da Debenhams, alla direzione dell’e-commerce.

I suoi incarichi andranno temporaneamente ad Anne Pitcher, che aveva preceduto Forster nell’incarico di managing director. Pitcher manterrà in parallelo la guida dell’intero Selfridges Group, entità che controlla anche le insegne Brown Thomas e Holt Renfrew.

Nell’esercizio fiscale terminato a febbraio 2019 il gruppo ha registrato un aumento dei ricavi del 6% a 1,85 miliardi di sterline (circa 2,2 miliardi di euro). Tuttavia, i profitti operativi sono scesi da 175 a 170 milioni di sterline.
e.f.
stats