Basta una poltrona sola

Ferragamo: Le Divelec mantiene il ruolo di a.d., ma non è più d.g.

Dall'1 novembre Micaela Le Divelec Lemmi lascerà la carica di direttore generale di Salvatore Ferragamo, di cui resta amministratore delegato. Presa di "comune intendimento" con la società, come sottolinea il comunicato diramato dalla maison, la decisione non prevede la nomina di un nuovo direttore generale.

Nel suo ruolo di a.d., l'executive continuerà a esercitare infatti tutte le responsabilità e le deleghe conferitele precedentemente.


Ex Gucci, Le Divelec Lemmi, è entrata nelle fila del gruppo del lusso lo scorso aprile con l'incarico di direttore generale. Nel mese di luglio è stata nominata a.d., ruolo ricoperto fino ad allora ad interim dal presidente Ferruccio Ferragamo, in seguito all'uscita anticipata di Eraldo Poletto nel mese di febbraio dell'anno in corso.

A cura della redazione
stats