Con il rapper Rejjie Snow

C.P. Company: il progetto Eyes on The City prosegue con Paris Mon Amour

Continua il progetto culturale Eyes on The City, prodotto dal brand C.P. Company, che per l’ultimo capitolo, Paris Mon Amour, vede come protagonista il rapper irlandese Rejjie Snow, immerso nelle strade unconventional parigine.

Il regista Joshua Gordon, che ha diretto la parte precedente a Dublino, segue l’artista in un percorso tra le banlieue e la street art nelle vie della capitale francese, che ha avuto una forte presenza all’interno dell’album di debutto Dear Annie.

«Questo viaggio con C.P. Company è stato grandioso – ha commentato il cantante -. Andare a Parigi negli anni della mia formazione ha segnato davvero molto la mia comprensione del mondo femminile». Il duetto Mon Amour con la vocalist parigina Milena Leblanc è infatti la lode per eccellenza alla città delle luci.  

Il progetto dell’azienda fondata dallo stilista bolognese Massimo Osti, scomparso nel 2005, e presieduta dal figlio Lorenzo Osti aggiunge quindi un nono capitolo all’intera serie, dopo quelli precedenti ambientati a Milano, Mosca, Londra, Tokyo, New York, Seoul, Brighton e Dublino.

c.bo.
stats