Da cliente fedele a consigliere

Alison Loehnis (Ynap) nel cda di Lululemon

New entry nel consiglio di amministrazione dell’azienda canadese di abbigliamento sportivo Lululemon atletica. Si tratta di Alison Loehnis, dal 2015 president della divisione moda e lusso di Yoox Net-a-Porter (Gruppo Richemont).

«Alison Loehnis è una leader dinamica, con una notevole esperienza nel guidare la crescita attraverso la sua conoscenza delle tendenze dei consumatori e dei prodotti», ha affermato Glenn Murphy, presidente del board di Lululemon.

In Yoox Net-a-Porter Loehnis è responsabile delle attività di Net-a-Porter, Mr. Porter e The Outnet. Da quando è stata assunta, nel 2007, come vice president delle Vendite e del Marketing del fashion e-taler di lusso Net-a-Porter, ha ricoperto diversi ruoli di leadership con responsabilità crescenti ed è stata determinante, come evidenziano da Lululemon, nella concezione e nel lancio di piattaforme come TheOutnet.com e MrPorter.com. In precedenza, Loehnis aveva ricoperto incarichi in Lvmh, Hachette Filipacchi Médias e The Walt Disney Company, mentre la sua carriera è iniziata alla Saatchi & Saatchi.

«Sono una fedele cliente di Lululemon da molto tempo e ho sempre ammirato la loro capacità di guidare l'innovazione di prodotto, mixando prestazioni e stile. Sono entusiasta di entrare a far parte del consiglio di amministrazione e supportare l'organizzazione, mentre continua a espandersi a livello globale, costruendo comunità connesse su diverse piattaforme», ha affermato la neoincaricata.

Nata a New York e laureata in Storia dell'Arte alla Brown University, Loehnis risiede attualmente a Londra. Entra nel board di una società quotata sul mercato Nasdaq che ha chiuso il terzo trimestre fiscale realizzando un incremento dei ricavi del 30% a 1,5 miliardi di dollari. L’e-commerce è salito del 40% a 586 milioni di dollari.

e.f.
stats