DAL 15 NOVEMBRE

Loro Piana: esce Fabio d’Angelantonio, entra il nuovo ceo Damien Bertrand

Dopo un mandato di cinque anni, Fabio d’Angelantonio lascia la carica di ceo di Loro Piana. Al suo posto la casa madre Lvmh piazza l’attuale direttore generale di Dior Couture: il francese Damien Bertrand (nella foto).

Il manager assumerà il ruolo il prossimo 15 novembre e riporterà ad Andrea Guerra, il top executive che da gennaio 2021 ha il compito di supervisionare il business relativo a Fendi e Loro Piana, oltre a essere membro del comitato esecutivo del gruppo d’Oltralpe.

Prima dell’incarico da Dior Couture, Damien Bertrand - formatosi alla HEC Business School di Parigi - ha lavorato per 18 anni all’interno de L’Oréal, ricoprendo diverse cariche, tra cui quella di direttore generale delle filiali inglese e brasiliana e di presidente di Maybelline New York.

Nella sua nuova posizione, il manager avrà il compito di guidare una nuova fase di espansione di Loro Piana, sviluppando nuove famiglie di prodotto nel rispetto dell’heritage e dei valori del brand italiano.

«Siamo felici della nomina di Damien Bertrand come nuovo ceo di Loro Piana. Lavorando per Dior, ha dimostrato le sue capacità nel realizzare risultati importanti – commenta Toni Belloni, direttore generale di Lvmh -. È un leader completo, abile nel trarre il meglio dalle persone che lavorano con lui e nel coltivare uno spirito di gruppo. Queste competenze lo aiuteranno a raggiungere nuovi traguardi nel nuovo ruolo che si accinge a ricoprire».

La label, fondata da Sergio e Pier Luigi Loro Piana e passata sotto il controllo di Lvmh nel 2013, si avvia a uscire dalle rapide della pandemia. Nel 2019 aveva raggiunto un fatturato di 1 miliardo di euro e si prevede che i ricavi nel 2021 supereranno questa cifra.

Strategica è stata la scommessa sulle nuove generazioni, con l'età media dei clienti che negli ultimi cinque anni è scesa di otto anni. Emblematica, a questo riguardo, la collaborazione promossa dall’ex ceo d’Angelantonio con Hiroshi Fujiwara, fondatore del progetto streetwear Fragment.

Loro Piana conta oggi un totale di 152 negozi, di cui 135 a gestione diretta. La società si è aggiudicata nuove location per aperture a Doha in Qatar e Palo Alto in California, previste nei prossimi 12 mesi.

a.t.
stats