in apertura della fashion week

Matthew Williams: «Sfilo a Milano perché la casa di 1017 Alyx 9sm è qui»

In poche settimane, tra una disdetta e l'altra, Giorgio Armani in primis, le sfilate fisiche di Milano Moda Uomo sono passate da 23 a 13, con una sola grande novità: la presenza per la prima volta in calendario di 1017 Alyx 9sm, il marchio fondato dallo statunitense Matthew Williams (nella foto sotto da Instagram), che dal 2017 presentava a Parigi.



Non una toccata e fuga per lo stilista, intenzionato a far sfilare qui le sue collezioni uomo e donna anche in futuro: «Ci è sembrato giusto presentare a Milano, perché questa è la sede del nostro design studio, in più la maggior parte della produzione del brand è made in Italy, quindi questo spostamento è assolutamente naturale. Volevamo mostrare dov'è la nostra casa, qui in Italia», ha spiegato in un evento pre-sfilata Williams, che ha fondato il marchio nel 2015 in collaborazione con Luca Benini, proprietario di Slam Jam.

Come ha ricordato il designer, che è anche direttore creativo di Givenchy e ha collaborato tra gli altri con Moncler, tutto quello che 1017 Alyx 9sm rappresenta «è frutto della mia esperienza personale», a cominciare dalla scelta del nome brand: Alyx è un omaggio alla figlia più grande, mentre le cifre fanno riferimento alla sua data di nascita (il 17 ottobre) e all’indirizzo del primo atelier del marchio a Saint Mark's Place a New York.

La collezione uomo FW22/23 (più alcuni look donna) sfilerà all'interno della chiesa sconsacrata di San Vittore e 40 Martiri, che si trova nella periferia Sud di Milano, vicino a piazzale Corvetto, in linea con la community di hype beast appassionata del brand.

Lo show sarà l'occasione per il designer 36enne di presentare per la prima volta l'eyewear, oltre all’introduzione di una nuova gamma di modelli di pantaloni tattici/cargo e allo sviluppo di un nuovo stivale con una silhouette esagerata, ma ultraleggero e con tomaia ergonomica. Focus importante sullo shearling, reinterpretato in una gamma di silhouette e colori, in una serie di capispalla.

an.bi.

stats