la moda porta l'attenzione sul mondo dello spettacolo

Dopo Il Piccolo, anche il Parenti riapre grazie alla moda: sarà il set di Gilberto Calzolari

Così come Valentino ha scelto di sfilare al Piccolo, anche il Franco Parenti di Milano diventa palcoscenico per un evento moda: merito dello stilista Gilberto Calzolari, che ha voluto girare all'interno del teatro il video con cui presenta la sua collezione alla Milano Fashion Week.

Due segnali di attenzione da parte di realtà molto diverse del fashion system per il difficile momento dei luoghi di cultura, che si aggiungono all'iniziativa "Facciamo luce sul teatro", che ieri, 22 febbraio, ha illuminato per una notte i teatri di Milano, spazi chiusi (come altri spazi culturali) per le norme di contenimento del Covid-19.

«Ma l'attenzione  deve restare alta anche nei prossimi giorni: teatri, cinema, musei e luoghi di cultura sono chiusi ormai da troppo tempo. Ne abbiamo bisogno come l'aria per respirare», è l'invito di Calzolari, che ha potuto utilizzare la sala di via Pier Lombardo come set del suo fashion film per gentile concessione della direttrice artistica Andrée Ruth Shammah.

«Con tutte le misure di sicurezza necessarie, chiediamo a gran voce che vengano riaperti il prima possibile!», ha aggiunto il designer, che ha battezzato la nuova collezione FW21/22, che sarà presentata il 28 febbraio, "At This Stage".

Il titolo ha un doppio significato. Da un lato quello letterale. “At This Stage” significa infatti “Presso questo palcoscenico” (presso, non sopra, per porre attenzione anche alle platee, oggi purtroppo vuote). Ma il titolo della collezione ha anche un'altra lettura, quella più comune. “At This Stage” significa infatti “A questo punto”, una riflessione su questo momento - dove siamo e dove vogliamo andare - in un periodo che ha costretto tutto noi a riflettere e a tornare alle basi, all’essenza.

«In questa collezione - conclude Calzolari - ho voluto far coincidere sobrietà ed eccentricità, rigore e scatti di follia, un po’ come sono le nostre vite in questo periodo».

Ma l'omaggio ai teatri da parte del mondo della moda si sta trasformando in un trend: ad Altaroma, manifestazione svoltasi nei giorni scorsi, la Maiani Accademia Moda ha riportato l'attenzione sul mondo dello spettacolo ancora fermo con un corto girato al Teatro dei Ginnasi, nel centro storico della capitale.

Il video, intitolato "Applausi", dedicato ai sipari ancora chiusi a causa del protrarsi della pandemia e gli Applausi sono quelli di un'unica spettatrice che nel film rivive forse sognando, le atmosfere di uno spettacolo.


an.bi.
stats