Digital entertainment

Calvin Klein ingaggia le clienti con una miniserie su YouTube

Chi non va su Google per cercare informazioni e fare domande prima di acquistare un capo? Una prassi, soprattutto quando c’è da comprare un reggiseno, un pezzo del guardaroba da scegliere con cura, in base alle proprie caratteristiche fisiche.

Da qui l’idea di Calvin Klein di anticipare le esigenze della propria clientela e rispondere direttamente, e in maniera efficace, alle domande che le consumatrici rivolgono al motore di ricerca riguardanti l’acquisto del loro “bra”, con #Ckunfiltered: Bra Talk.

Si tratta di una miniserie su YouTube (ma visibile anche sul sito Calvinklein.it), realizzata in collaborazione con Google Zoo, il think tank avviato dalla tech-company per facilitare le aziende alla produzione di contenuti creativi.

Partendo dall’analisi delle principali ricerche relative al reggiseno in Europa, sono stati creati dei video in grado di rispondere alle domande più frequenti su taglie e vestibilità.

Un’iniziativa che punta a «rafforzare il rapporto diretto con il cliente Calvin Klein – spiegano dall’azienda – offrendo consigli di esperti, suggerimenti utili e metodi di misurazione per la soluzione d’acquisto finale».

I video rispondono ai quesiti più frequenti, dal balconcino allo strapless e all’ultimo modello pré-maman, che è stato creato proprio sulla base dei risultati delle analisi sviluppate da Google

a.t.
stats