DIVORZI

Cerruti 1881: Jason Basmajian lascia la direzione creativa

Le strade di Jason Basmajian e Cerruti 1881 si dividono. Lo stilista originario di Boston lascia infatti la direzione artistica dello storico brand biellese nell'orbita di Trinity (sussidiaria del colosso Li & Fung Group).

Basmajian era entrato nelle fila del gruppo di Hong Kong nel 2013, chiamato per rilanciare Gieves & Hawkes, altra label nella scuderia della società. Dopo due anni il passaggio a Cerruti 1881, dove ha anche introdotto l'abbigliamento femminile.

«È stato un privilegio - ha dichiarato il creativo a wwd.com - lavorare per questi brand iconici e scrivere un altro capitolo della loro storia. Voglio ringraziare il mio incredibile team e i talenti con cui ho collaborato nel corso degli anni, oltre a Nino Cerruti per la sua guida e il suo supporto».

Lo stilista ha avviato la propria carriera negli anni Novanta, dopo gli studi in comunicazione e storia dell'arte, da Giorgio Armani, nell'area Relazioni pubbliche, a Londra.

Successivamente si sposta a New York, per coordinare l’équipe creativa di Calvin Klein e, a partire dal 1999, assume il ruolo di direttore creativo di Donna Karan.

Nel 2002 viene arruolato da S.T. Dupont per il coordinamento stilistico di tutte le linee del gruppo e cinque anni più tardi prende la direzione creativa di Brioni, prima di approdare, nel 2012, da Trinity.

a.t.
stats