Dopo la scomparsa del principe emiro

Hoor Al Qasimi raccoglie l'eredità del fratello e sale alla guida di Qasimi

Un nuovo direttore creativo per Qasimi. A tre mesi dalla scomparsa del fondatore e direttore creativo Khalid Al Qasimi, il brand ha annunciato che la guida dello stile è passata a Hoor Al Qasimi, sorella gemella di Khalid.

La designer 39enne, figlia dello sceicco Sultan bin Muhammad Al Qasimi, emiro di Sharja (uno dei sette Emirati Arabi Uniti) si assumerà tutte le responsabilità creative e di business, con il supporto del team di progettazione della maison, guidato da Adam Rice.

Hoor Al Qasimi presenterà la collezione autunno-inverno 2020/2021 durante la London Fashion Week Men’s di gennaio, come ultima sfilata di Khalid. La sua collezione di debutto sarà quella relativa alla primavera-estate 2021, di scena sempre a Londra nel giugno 2020.

Nata negli Emirati Arabi Uniti, la stilista ha studiato nel Regno Unito e nutre una doppia passione per l'arte e il design. Formatasi alla Slade School of Fine Art, è artista praticante e curatrice, nonché presidente e founder, della Sharjah Art Foundation e della Sharjah Biennial. Fa anche parte del consiglio di amministrazione di molti musei, tra cui il Moma di New York.

an.bi.
stats