Emergenza coronavirus

Mido posticipa la 50esima edizione

Il cda di Mido riunitosi oggi, 22 febbraio, ha annunciato il rinvio della manifestazione a causa dell’emergenza coronavirus.

Non si terrà come previsto a Fieramilano Rho dal 29 febbraio al 2 marzo ma «tra fine maggio e la prima metà di giugno».

Come si legge in un comunicato, i vertici della fiera milanese degli occhiali hanno preso la decisione nel rispetto della gravità della situazione attuale e «in risposta agli espositori e visitatori».

«L'evoluzione della crisi sanitaria in atto nel nostro Paese - dice Giovanni Vitaloni, presidente di Mido - non ci ha lasciato alcun dubbio nella determinante scelta di posticipare l'edizione 2020. Abbiamo prontamente definito e individuato un periodo dell'anno che andasse incontro alle esigenze del settore dell'eyewear italiano e internazionale».

Le nuove date saranno comunicate nei prossimi giorni.

e.f.
e.f.
stats