una delle regioni più colpite dal virus

La famiglia Polegato dona un milione di euro al Veneto

Un assegno da un milione di euro per la loro regione, una delle più colpite dal coronavirus. Questo il contributo per il Veneto di Mario ed Enrico Moretti Polegato, rispettivamente presidenti di Geox e Diadora.

«In questo momento storico di estrema emergenza che stanno vivendo l’Italia e il Veneto, è un dovere morale», ha dichiarato il patron di Geox -. Sostenere i nostri medici e infermieri, ogni giorno in prima linea nella lotta contro un nemico invisibile eppure tanto temibile che ci rende tutti uguali, vulnerabili, inermi».

Il bollettino aggiornato al 23 marzo vede in Veneto circa 5mila persone infettate dal coronavirus, con oltre 15mila persone in isolamento: il numero più ampio di tutta Italia, che conferma la linea “pro-tampone” portata avanti dal governatore Luca Zaia.

«Dobbiamo tenere duro e rispettare scrupolosamente i divieti. Solo così, con un comportamento responsabile, riusciremo a sconfiggere il male e a tornare presto alle nostre vite. Stiamo attraversando una crisi durissima ma sono certo che rinasceremo, più forti di prima», ha concluso Mario Moretti Polegato.

a.t.
stats