affianca noah stern e ayal twik

Victor Luis (ex Tapestry) nuovo direttore esecutivo e investitore di Moose Knuckles

Da Tapestry Inc. a Moose Knuckles: il brand canadese di abbigliamento sportivo e outerwear ha nominato Victor Luis (nella foto) direttore esecutivo.

Il manager entra in azienda accanto ai fondatori e co-ceo, Noah Stern, Ayal Twik, e alle rispettive famiglie, unendosi alla società di investimento globale Cathay Capital come investitore del marchio e partner operativo.

A lui il compito di velocizzare l'espansione di un marchio che, dopo essersi consolidato in Nord America ed Europa, si focalizza su Asia e Cina e di far sì che Moose Knuckles diventi leader nel mercato globale dell’abbigliamento per esterno di lusso.

Un comunicato sottolinea come dal 2016 al primo trimestre 2021 Moose Knuckles abbia registrato un tasso annuo di crescita composto del +50% circa. «Nell’ultimo anno - si legge - la label ha messo a segno un aumento quasi a tripla cifra nelle vendite dirette al consumatore finale, che si è aggiunto a una forte spinta iniziale allo sviluppo nella Repubblica Popolare, nonostante la pandemia».

Moose Knuckles, distribuito in oltre 30 Paesi, ha uffici a Montreal, New York, Milano, Londra e Shanghai ed è presente in department store come Selfridges, Holt Renfrew, Saks Fifth Avenue, Isetan, Lane Crawford.

Gestisce inoltre 11 punti vendita - compresi tre nella Repubblica Popolare - e ha intenzione di aprirne altri dieci per la fine del 2022. 

«Scrivere con Victor un nuovo capitolo della storia del nostro marchio ci rende felici, ora abbiamo una marcia in più», affermano 
Noah Stern e Ayal Twik.

Luis è direttore indipendente di Farfetch Ltd. e Deckers Outdoor Corp e può contare su un’esperienza decennale in brand building. Dopo una lunga carriera in aziende come Moët-Hennessy, Louis Vuitton e Baccarat, si è unito a Coach nel 2006 come direttore e a.d. di Coach Japan, diventando nel 2014 ceo di Coach Inc. e trasformandolo in Tapestry Inc.

«Sono entusiasta di supportare Noah, Ayal e il team di Moose Knuckles - commenta - aiutandoli a sfruttare al meglio le solide basi che hanno già costruito, in modo da far conoscere a tutto il mondo i tre capisaldi del brand: altissima qualità, design unico e comunicazione».

L'ultima parola spetta a Mark Woods e Andre Puong, partner di Cathay Capital, società di investimento globale fondata nel 2007, che gestisce un utile di circa 4 miliardi di dollari e ha effettuato oltre 180 acquisizioni e investimenti in capitale di rischio e crescita. 

«Victor è un leader visionario di prim’ordine - dicono - che ha maturato un’enorme esperienza nel luxury a livello globale. Dal momento che i fondatori di Moose Knuckles e Cathay Capital sono intenzionati a raggiungere la vetta globale, crediamo che la nostra collaborazione con Victor possa far avanzare ulteriormente Moose Knuckles tra i migliori brand di abbigliamento luxury».

 

 

A cura della redazione
stats