GLOBAL CEO DAL PRIMO LUGLIO

Eraldo Poletto sale ai vertici di Diesel

Eraldo Poletto sarà il nuovo global ceo di Diesel. A partire dal primo luglio riceverà il testimone da Massimo Piombini, che era stato incaricato da Renzo Rosso di portare a termine la missione di definire la strategia e il piano di riposizionamento del marchio di Otb, oggi disegnato da Glenn Martens.

Da gennaio 2022 ceo Nord America di Diesel, Poletto vanta 30 anni di esperienza nei settori del lusso e del retail e nella sua carriera ha ricoperto importanti incarichi, tra i quali quello di ceo e brand president del marchio di calzature Stuart Weitzman (Gruppo Tapestry) e a.d. di Salvatore Ferragamo e Furla.

Conoscitore del mercato statunitense, prima del 2016 il manager ha lavorato per circa 15 anni in Retail Brand Alliance Inc., la holding nella quale si è occupato del percorso di rafforzamento internazionale del brand Brooks Brothers.

A dirigere il mercato nordamericano di Diesel è stato chiamato Donald Kohler, executive con una significativa esperienza internazionale nel settore fashion, dove ha ricoperto importati ruoli quali presidente di Burberry Americas, chief executive officer Americas & chief retail officer di Ferragamo e presidente del Gruppo Ann Taylor

Con oltre 6mila dipendenti nel mondo, oltre a Diesel Otb è a capo di marchi come Maison MargielaMarniJil Sander Viktor&Rolf. Controlla inoltre le aziende Staff International e Brave Kid, oltre ad avere una quota di minoranza in Amiri.

a.t.
stats