ha fondato lazada group

Maximilian Bittner nuovo ceo di Vestiaire Collective al posto di Sébastien Fabre

Sébastien Fabre, co-fondatore e finora ceo di Vestiaire Collective, fa un passo indietro, ma senza abbandonare i posti di comando: resta infatti direttore del portale dedicato al social shopping di moda d'alta gamma second hand, ma dopo circa 10 anni cede la carica di amministratore delegato a Maximilian Bittner (nella foto).

Il passaggio di consegne avverrà il prossimo gennaio. Nel curriculum di Bittner, 39 anni, spicca la creazione sei anni fa di Lazada Group, realtà di primo piano nell'e-commerce in Asia, al punto che nel 2016 ha attirato l'attenzione di Alibaba, che ne ha acquisito la maggioranza, valutandola 3,15 miliardi di dollari.

Bittner ha inoltre lavorato nella divisione Investment Banking di Morgan Stanley a Londra, per poi passare in McKinsey e in Rocket Internet, di cui è stato ceo per un anno, dal 2012 al 2013.

Il top executive, profondo conoscitore del mercato dell'Estremo Oriente, avrà un ruolo chiave nello sviluppo di Vestiaire Collective in quest'area, oltre che negli Stati Uniti.

Fulcro di una community di oltre 7 milioni di persone, il sito è al centro di investimenti e trasformazioni: nel 2018 l'organico si è arricchito di un centinaio di new entry, il team dirigenziale è stato potenziato, il sito rinnovato in chiave user friendly ed è stata portata a termine l'apertura di hub logistici nel Nord della Francia e a Hong Kong.

a.b.
stats