il patron di lvmh ora è secondo in classifica

Bloomberg Billionaires Index: Bernard Arnault è più ricco di Bill Gates

Bernard Arnault ha scalzato Bill Gates dalla seconda posizione all'interno del Bloomberg Billionaires Index.

È la prima volta da quando esiste la classifica, al suo settimo anno, che il fondatore di Microsoft deve abbandonare il secondo posto: Gates si ferma infatti a 107 miliardi di dollari contro i 108 di Arnault, la cui fortuna è salita di 39 miliardi.

Gates non sarebbe stato spodestato dal patron di Lvmh, se non fosse per la sua intensa attività filantropica: sono già 35 i miliardi di dollari destinati alla Bill & Melinda Foundation, la più grande al mondo nel suo genere, attiva in diversi ambiti, dalla lotta all'Aids al sostegno alle popolazioni dei Paesi meno sviluppati.

A marzo Forbes aveva pubblicato la sua chart sui miliardari, messa a punto utilizzando i prezzi delle azioni e i tassi di cambio all'8 febbraio 2019, in cui Arnault figurava inizialmente quarto dopo Warren Buffett.

Ma ad aprile la situazione era cambiata: infatti, dopo l'aumento del prezzo delle azioni di Lvmh in seguito agli ottimi ricavi trimestrali, il patrimonio di Arnault era repentinamente salito di 11,2 miliardi di dollari, portandosi a 87,2 miliardi secondo i calcoli di Forbes e dando scacco matto a Buffet, fermo a 82,5 miliardi.

Sempre nel caso del Billionaires Index di Forbes, Arnault non riusciva però a battere Gates (96,5 miliardi), mentre al top della classifica dominava Jeff Bezos, con 131 miliardi.

Bezos è il numero uno anche per Bloomberg, che stima la sua fortuna in 125 miliardi di dollari, quando per esempio Mark Zuckerberg, quinto, deve accontentarsi di 79,5 miliardi. Sesto Amancio Ortega di Inditex con 67,2 miliardi.

a.b.
stats