insieme a Lee, Gvasalia, Anderson e Jones

Fashion Awards: Miuccia Prada e Raf Simons in lizza come Designer of the Year

A un mese dalla cerimonia dei Fashion Awards 2021 - sponsorizzati per la prima volta da TikTok e previsti il 29 novembre alla Royal Albert Hall di Londra -, il British Fashion Council (Bfc) rende noti i nomi di stilisti e brand che si contenderanno il premio Designer of The Year e il Bfc Foundation Award.

Nel primo caso, a sfidarsi sono Daniel Lee di Bottega Veneta, Demna Gvasalia di Balenciaga, Jonathan Anderson di Jw Anderson e Loewe, Kim Jones di Dior Men e Fendi e Miuccia Prada insieme a Raf Simons di Prada.

Scendono in campo per il Bfc Foundation Award, dedicato al talento emergente che ha avuto l'impatto maggiore sul fashion globale negli ultimi 12 mesi, Bethany Williams, Bianca Saunders, Nensi Dojaca (vincitrice quest'anno dell'Lvmh Prize), Priya Ahluwalia e Richard Quinn.

Fra gli altri riconoscimenti spiccano l'Outstanding Achievement Award, destinato a Tommy Hilfiger, e l'Isabella Blow Award for Fashion Creator. Saranno inoltre scelti 50 tra i giovani stilisti di tutto il mondo, nella categoria New Wave: Creatives.

Come spiega un comunicato, la manifestazione - la cui giuria è composta da oltre 1.000 membri dell'industria della moda internazionale - si evolve in una piattaforma di entertainment, che celebra il legame tra fashion e cultura.

In quest'ottica, il Bfc ha selezionato anche 15 Leaders of Change, i cui nomi saranno rivelati durante lo show e che si sono distinti per l'impegno a favore di Ambiente, Persone e Creatività.


a.b.
stats