Onofre al posto di Sagripanti

Confederazione Ue della calzatura: la presidenza va dall’Italia al Portogallo

Luis Onofre (nella foto) sta per salire al vertice della Cec-Confédération européenne de l’industrie de la chaussure. Succede all’italiano Cleto Sagripanti, che la guidava dal 2015.

La Confederazione europea della calzatura, che ha sede a Bruxelles, in Belgio, è nata più di 30 anni fa e raggruppa le maggiori associazioni europee del calzaturiero (compresa l’italiana Assocalzaturifici) per un totale di 21mila aziende e oltre 278mila addetti.

Luis Onofre è un imprenditore laureato alla facoltà di Belle Arti di Porto e all’Accademia di design della calzatura e arriva dalla presidenza di Apiccaps (Associazione portoghese della calzatura che accorpa più di 1.800 imprese). Continuerà inoltre a seguire il suo marchio Luis Onofre, commercializzato in tutto il mondo e con estimatrici del calibro di Letícia Ortiz, Michelle Obama, Naomi Watts e Paris Hilton.

Attualmente la Cec sta preparando il sesto World Footwear Congress che si terrà a Napoli dal 3 al 5 aprile. Il tema dell’appuntamento è “Digitalizzazione per un’industria della calzatura sostenibile”.

e.f.
stats