IL DEBUTTO A MARZO 2021

Un protégé di Ghesquière da Courrèges: Nicolas Di Felice nuovo direttore artistico

Un importante salto di carriera per Nicolas Di Felice. Il designer belga, 37 anni, studi a La Cambre, è infatti stato nominato direttore artistico di Courrèges con effetto immediato.

Nel marchio Di Felice porta un’esperienza capitalizzata lavorando soprattutto a fianco di Nicolas Ghesquière, prima da Balenciaga (dove ha militato per sei anni) e poi da Louis Vuitton, a partire dal 2015. Ha anche lavorato da Dior.

«Ho sempre sognato Courrèges, con il suo universo radicale e avvolgente. È una maison che significa molto per me e in cui mi identifico per la sua semplicità, la sua chiarezza, per non parlare del suo ottimismo - ha commentato Di Felice -. Sono onorato di mantenere vivi questi valori, e spero di farlo con la stessa passione ed entusiasmo del fondatore».

Courrèges - controllata da Artémis, la holding in capo a François-Henri Pinault che ne è proprietaria dal 2017 e ha acquisito il 100% delle azioni a fine 2018 - prosegue dunque il suo percorso di rilancio a quasi 60 anni dalla fondazione per opera dello stilista André Courrèges e dalla moglie Coqueline Barrière.

Dopo diverse vicissitudini societarie - che hanno visto il fondatore dapprima cedere la maggioranza alla giapponese Itokin e successivamente riprenderne le redini -, nel 2011 la casa di moda era passata a Jacques Bungert e Frederic Torloting, ex Young & Rubicam.

Sotto l'egida dei due imprenditori, nel 2015 - un anno prima della scomparsa di André Courregès - la griffe aveva debuttato sulle passerelle parigine con una collezione firmata da Sébastien Meyer e Arnaud Vaillant, i due designer del marchio francese Coperni.

Nel febbraio 2018 il timone dello stile era passato nelle mani di Yolanda Zobel, ex Jil Sander, Giorgio Armani e Acne Studios, che è uscita di scena lo scorso gennaio.

La nomina di Nicolas Di Felice arriva a quattro mesi dall’insediamento del nuovo presidente, Adrien Da Maia, che insieme al designer determinerà la futura rotta della griffe: «La nomina di Nicolas a direttore artistico segna un grande giorno nella storia di Courrèges – ha affermato il manager -. La sua visione chiara e moderna del marchio è perfettamente in sintonia con i valori senza tempo della maison. Sono fiducioso che il suo talento permetterà a Courrèges di continuare a incarnare le promesse del futuro».

Nicolas Di Felice debutterà con la sua prima collezione a marzo 2021.

a.t.
stats