nuova sfida per il giornalista

Michele Lupi sale a bordo del progetto Tod's Factory

il progetto Tod's Factory, il patron Diego Della Valle lo aveva detto: «Questo progetto non avrà confini», annunciando che a lanciare il nuovo corso del marchio sarebbero stati chiamati non solo stilisti (il primo è Alessandro Dell'Acqua), ma creativi a tutto tondo. A confermare questa intenzione arriva la nomina di Michele Lupi  come Men's collections visionary.

Il giornalista italiano, già direttore di testate internazionali come GQ, Rolling Stone, Icon e Icon Design, entrerà a far parte del gruppo l’1 dicembre, con l’obiettivo di arricchire la squadra che si sta formando, in vista delle sfide future di Tod’s Factory, «nel quale Michele Lupi sarà profondamente coinvolto», come si legge in una nota.

In vista per il nuovo progetto di Tod's almeno quattro capsule collection annuali, oltre a capi e accessori in edizione limitata in concomitanza di particolari periodi o date. Le collaborazioni saranno a tutto tondo e, come si diceva, non coinvolgeranno solo fashion designer ma creativi attivi in diversi campi, compresi architetti, fotografi e studenti.

an.bi.
stats