Il gruppo scommette sulla Spagna

Miniconf: arriva Marc Gili i Subiròs alla guida della filiale iberica

La Spagna rappresenta uno dei primi step nelle strategie di internazionalizzazione di Miniconf, che punta a portare la quota export al 40% del turnover, come indicato nel piano industriale 2019-2021. Strategica è la nomina recente del country manager Marc Gili i Subiròs, arrivato a guidare la filiale spagnola, oggetto di un piano di rilancio.

 

Laureato in Economia, con un master in business administration MBA, Marc Gili i Subiròs vanta una significativa esperienza in aziende b2b e b2c e avrà la responsabilità di orientare il business legato ai marchi iDO, Sarabanda e Dodipetto di Miniconf verso una gestione multicanale e multi-brand, portando l'azienda a una crescita importante in tempi brevi.

 

Il nuovo country manager, che riporterà direttamente a Simona Luraghi, chief global markets & brands officer, lavorerà a stretto contatto anche con un’altra new entry della filiale iberica, Narlyn Abreu Herrara, nominata responsabile della pianificazione e del controllo dell’ufficio spagnolo.

 

Di recente Miniconf ha aperto un outlet a Barcellona e a breve ne inaugurerà uno anche Madrid, con insegna marchio iDO. 

c.me.
stats