IL LANCIO IL 16 SETTEMBRE

Diego Dolcini: un libro e un film per celebrare i 25 anni di carriera

Non sarà una semplice festa. Quella in programma il 16 settembre per i 25 anni di carriera di Diego Dolcini - lo stilista di calzature che ha sempre portato avanti l'attività imprenditoriale con quella di consulente attraverso collaborazioni con brand come Gucci, Pucci, Dolce&Gabbana e Msgm, solo per citarne alcuni - vuol essere un appuntamento fuori dall'ordinario per location e contenuti, che punta a essere archiviato sotto la voce “eventi unici”.

 

Per l'occasione Dolcini presenterà From Heart to Toe, un libro in tre volumi che non raccontano solo le scarpe e l'uomo che le ha create. Il debutto del volume, che sarà stampato in 500 copie e venduto su Amazon Life e nelle migliori 10 librerie del mondo, avverrà ai Bagni Misteriosi durante una serata show di moda e cinema per celebrare l'anniversario.

 

«Non sarà una normale presentazione - ha spiegato Dolcini - perché metterà insieme vari linguaggi, molto contemporanei». In una sala del teatro Franco Parenti, adiacente alla piscina, presenteremo The Movie, un noir ispirato al film Donne di George Cukor a cui hanno partecipato le amiche-muse dello stilista: da Lucrezia Lante della Rovere a Luciana Savignano e Justine Mattera e Ilaria Genatiempo. «Questa storia - aggiunge - mi è parso il modo migliore per raccontare me e questo lavoro, che  non doveva essere un semplice catalogo del mio lavoro».

 

From Heart to Toe è diviso in due parti: la prima, From Heart, è firmata da Chiara Buss, storica d'arte e del costume, già direttore della Fondazione Ratti e docente universitario. «Non c'è un ordine cronologico - spiega la curatrice, che conosce Dolcini da quando era studente alla Domus Academy - ma abbiamo voluto ripercorrere la vita e il lavoro dello stilista per temi e con poca autocelebrazione».

 

Del volume fanno parte solo la produzione (oltre 3mila modelli) firmata Diego Dolcini, mentre restano escluse tutte le creazioni realizzate nell'attività di designer per altre maison.

 

Nel secondo volume To Toe trovano spazio le immagini dei mille red carpet e performance di cui le calzature di Dolcini sono state protagoniste, mentre l'ultimo capitolo, DD, è l'album fotografico di questi 25 anni che comincia dalla borsa di studio per un master alla Domus Academy con Gianfranco Ferrè.

 

Il libro sarà in vendita dal 16 settembre, ma Diego Dolcini è già proiettato ai prossimi 25 anni di carriera. «Continuo con le consulenze, ma anche con il mio marchio di cui resto proprietario al 100%. Sono al lavoro per nuove collaborazioni e progetti speciali, è questo il futuro per un brand di nicchia e di lusso come il mio».


an.bi.
stats