Ex Campo Marzio e Damiani

Francesco Giovagnoni è il nuovo d.g. di Piquadro: «Faremo grandi cose sull’internazionalizzazione»

Manager di lunga esperienza nel settore moda e lusso, Francesco Giovagnoni ha una nuova sfida da affrontare, quella di guidare - affiancando il presidente Marco Palmieri - il gruppo Piquadro, a cui fanno capo, oltre al brand omonimo, anche The Bridge e Lancel.

Giovagnoni avrà il compito di gestire il gruppo, che ha chiuso il 2021 con un fatturato di 149,4 milioni di euro, in crescita del 31,7%, in un momento di mercato ancora molto incerto.

«Supereremo velocemente ogni difficoltà legate alla situazione di mercato», ha commentato Giovagnoni, che prima di entrare in Piquadro (ha preso il posto occupato in precedenza da Marcello Piccioli) aveva ricoperto il ruolo di ceo di Campo Marzio e prima ancora aveva militato a lungo nel gruppo Damiani.

«Sono molto orgoglioso ed emozionato – ha proseguito - per la nuova sfida e ho accolto con grande entusiasmo la proposta ricevuta dal gruppo. Questo è un momento decisivo per i nostri tre brand e ci sono tutte le premesse per fare qualcosa di veramente importante, a partire dall'espansione geografica internazionale, continuando con la valorizzazione dell'heritage e del savoir-faire tutto italiano, fino all'attenzione che riponiamo su performance e sostenibilità».


an.bi.
stats