presidente per il quadriennio 2019-2023

Assocalzaturifici: inizia il mandato di Siro Badon

Siro Badon è stato proclamato presidente di Assocalzaturifici per il quadriennio 2019-2023 nel corso dell'Assemblea Generale dell'associazione riunitasi ieri mattina in occasione delle Assise di Confindustria Moda. Imprenditore padovano del Calzaturificio De Robert e vicepresidente di Assocalzaturifici con delega alla Formazione nei passati otto anni, Badon prende il posto di Annarita Pilotti.

 

Tra le linee del programma tracciato dal neopresidente emergono made in Italy, innovazione del settore, sostenibilità del ciclo produttivo, attenzione al mondo delle fiere, internazionalizzazione e dialogo con le istituzioni.

 

L'accento è posto sull'innovazione, intesa sia come ricerca e sviluppo del prodotto sia come attenzione alla formazione. Ricerca e formazione sono infatti due asset strategici per il Made in Italy che, secondo Badon, non possono essere resi effettivi senza l'intervento delle istituzioni, grazie ad agevolazioni fiscali e azioni mirate.

 

Il nuovo presidente ha inoltre ribadito la volontà di rafforzare la rete di relazioni dell’associazione in Italia e di mettere in campo azioni mirate attraverso piani e progetti di ricerca e innovazione, anche nell’ambito della nuova programmazione Ue 2021- 2027 in collaborazione con Cec, Confederazione Europea della Calzatura.

c.b.

stats