In corso Venezia 7

Il Salotto di Milano inaugura la nuova sede all'insegna della luxury experience

«Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi», ma non del tutto. Così Il Salotto di Milano ha inaugurato nei giorni scorsi la nuova sede in corso Venezia 7, in presenza di 700 invitati.

In linea con il format creato dal co-fondatore Massimo Colautti, il nuovo spazio, situato a ridosso del Quadrilatero della moda, rappresenta il punto d’incontro tra arte, moda, design, tecnologia e food, su una superficie di mille metri quadrati. Obiettivo, creare una luxury experience a 360 gradi.

Il nuovo design rispecchia il dna de Il Salotto di Milano, arricchito però da elementi digitali e touch screen immersivi, che fanno da sfondo alla scenografia “cross pollination” di Susanna Fazioni, architetto che ha progettato l’ambiente.

Dotato di un’ampia terrazza al piano superiore, Il Salotto di Milano non è solo una location, ma un hub di servizi quali copywriting, press office, elaborazione di strategie marketing.

Secondo una logica B2B2C, una parte della nuova sede di corso Venezia viene adibita a temporary store, periodico o giornaiero, per i brand clienti.

c.bo.
stats