La polizza vale dal primo gennaio

Covid-19: Sanimoda e Confindustria Moda assicurano 177mila dipendenti

Gli oltre 177mila dipendenti della moda - piccole, medie e grandi aziende iscritte a Sanimoda e in regola con i versamenti - hanno diritto a una copertura assicurativa speciale contro i rischi derivanti dal coronavirus.

Tale copertura è estesa gratuitamente, come precisano da Sanimoda, Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell'industria del settore. L'iniziativa si è resa possibile grazie a un accordo che ha coinvolto, oltre al Fondo, Confindustria Moda e i sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil.

Nello specifico si tratta di una polizza straordinaria e retroattiva, valida dal primo gennaio 2020, erogata con UniSalute e Generali. Di regola, invece, le polizze sanitarie ordinarie escludono la copertura assicurativa nei casi di pandemia.

Senza alcun onere aggiuntivo per lavoratori e imprese del fashion system, Sanimoda si farà carico di coprire interamente un'indennità giornaliera per il ricovero ospedaliero dei lavoratori risultati positivi al virus Covid-19, per un periodo massimo di 30 giorni.

Inoltre è prevista la copertura per tutti i 14 giorni di isolamento domiciliare, in caso di positività al tampone e una diaria post ricovero nell'eventualità in cui si rendano necessari trattamenti di terapia intensiva.

e.f.
stats