la stilista fa parte dei guest member

Premio Andam 2021: tra la rapper Lisa e il fondatore di Pyer Moss, in giuria spunta Phoebe Philo

Scorrendo il variegato elenco dei guest member della giuria del premio Andam 2021 uno dei nomi che saltano all'occhio è quello di Phoebe Philo (nella foto).

L'ex direttrice creativa di Céline, prima che Hedi Slimane cancellasse l'accento sulla e, siede accanto a Kerby Jean Raymond (artefice del marchio newyorkese Pyer Moss), Chris Lee (artista e cantante cinese), Lalisa Manoban (rapper, cantante e ballerina thailandese, meglio nota come Lisa e leader del gruppo delle Blackpink), Natalie Massenet (fondatrice di Net-A-Porter e co-fondatrice, oltre che partner, di Imaginary Ventures) e Sally Singer (head of fashion direction di Amazon), solo per citare alcuni nomi.

Della giuria permanente fanno parte, tra gli altri, Francesca Bellettini (presidente e ceo di Saint Laurent), Riccardo Bellini (presidente e ceo di Chloé), Cédric Charbit (presidente e ceo di Balenciaga, ma anche a capo di questa giuria), Guillaume de Seynes (vice-presidente esecutivo di Hermès), Bruno Pavlovsky (presidente di Chanel global fashion), François-Henri Pinault (chairman e ceo di Kering), Sidney Toledano (chairman e ceo di Lvmh) e, unico italiano, Renzo Rosso (presidente di Otb).

Giunto alla 32esima edizione, l'Andam offre una somma complessiva di 500mila euro a quattro realtà emergenti. Dopo che a maggio verranno resi noti i finalisti, la proclamzione dei vincitori avverrà il primo luglio, alla presenza di un esponente del ministero francese della Cultura.

Chissà se in quell'occasione Philo, sempre molto riservata, rivelerà qualcosa sul suo futuro. Un anno fa si vociferava di un suo possibile ritorno in scena con un proprio marchio sostenibile (facendo tesoro anche dell'esperienza presso Stella McCartney), il cui finanziatore avrebbe potuto essere il Gruppo Richemont, che già sta investendo nella AZ Factory di Alber Elbaz.

Indiscrezioni a cui non hanno fatto seguito aggiornamenti o conferme, anche perché con la pandemia tutto è cambiato. Intanto l'account Instagram della designer conta 144mila follower, ma molti di più (345mila) sono coloro che seguono @oldceline, un account privato che ripercorre i bei tempi andati.

a.b.
stats