Le sue responsabilità passano al ceo Lambert

Richemont: Eric Vallat lascia la guida dei marchi Moda e Accessori

La unit Fashion & Accessories Maisons di Richemont perde il suo vertice: Eric Vallat lascia per ragioni personali.

Lo scrive il gruppo del lusso in una nota, specificando che le dimissioni saranno effettive dal 26 ottobre e che Vallat esce anche dal senior executive committee.

Da quella data i marchi dell’area Fashion & Accessories, come Chloé, Alaïa, Dunhil, Montblanc e Peter Millar, faranno riferimento al ceo del gruppo Jérôme Lambert.

Vallat era stato assunto nel giugno 2018 e portava con sé un bagaglio di esperienze nel lusso maturate presso Lvmh, Christian Dior, J.M. Weston e Bonpoint.

Come emerge dal bilancio del primo trimestre fiscale di Richemont (terminato il 30 giugno), la voce “Altri business”, che include la moda e gli accessori, è rimasta stabile a 493 milioni di euro (-3% a cambi comparabili).

Di ieri la notizia che alla guida di Alaïa è arrivata Myriam Serrano, proveniente da Chloé, dove era direttore degli accessori e della comunicazione.

e.f.
stats