New entry nel management

Inglesina: Michele Sarli è il nuovo direttore generale

Inglesina si struttura per affrontare le sfide del futuro con competenze e obiettivi precisi. Dopo la presentazione della rinnovata immagine istituzionale, alla fiera di Colonia Kind und Jugend, l'azienda annuncia l'arrivo di Michele Sarli, nuovo direttore generale.

 

 «L’inserimento di un direttore generale nell'organico rappresenta una tappa molto importante del progetto di sviluppo della nostra azienda - spiega Luca Tomasi, a.d. de L'Inglesina Baby, l'azienda di Altavilla Vicentina fondata nel 1963 -. Per affrontare gli scenari sempre più difficili e competitivi che ci attendono occorrono non solo idee chiare, ma anche nuove competenze e velocità. Per skill, esperienza e doti umane, abbiamo individuato in Michele Sarli il profilo giusto per affiancare la famiglia e tutto il team in questo progetto».

 

L'obiettivo, spiega Michele Sarli «è guidare l'azienda verso un importante percorso di crescita sia in Italia che nei nostri principali mercati internazionali, generando valore per l'intera filiera, con un forte e rinnovato orientamento al mercato e alla consumer experience».

 

Prima di approdare in Inglesina, Michele Sarli ha lavorato per circa 20 anni in Electrolux, dove ha ricoperto diversi ruoli, fino alla posizione di senior vice president marketing Emea presso l’headquarter di Stoccolma, guidando il marketing per i prodotti consumer. Ha maturato competenze di brand marketing e comunicazione, digital transformation, product management e sales strategy.

c.me.
stats