Nove i finalisti su 1.900 candidati

Lvmh Prize: appuntamento al 7 settembre per la finale

L’ottava edizione dell’Lvmh Prize for Young Fashion Designer si terrà il 7 settembre in presenza presso la Louis Vuitton Foundation. Lo annunciano gli organizzatori dell’evento via Instagram, ricordando che la giuria assegnerà il premio finale dopo avere esaminato i lavori dei nove finalisti (su 1.900 candidati) annunciati a fine aprile.

Si tratta dei marchi Bianca Saunders by Bianca Saunders (con sede a Londra), Charles De Vilmorin (nella foto) che prende il nome dallo stilista basato a Parigi, Christopher John Rogers dell’omonimo designer americano con sede a New York, Conner Ives di Conner Ives (stilista Usa con sede a Londra), Kidsuper di Colm Dillane (New York), Kika Vargas by Kika Vargas (colombiana di Bogota), Lukhanyo Mdingi di Lukhanyo Mdingi (sudafricano con sede a Cape Town), Nensi Dojaka dell’omonima stilista albanese (con sede a Londra) e Rui di Rui Zhou (cinese di Shanghai).

Nel 2020 la finale prevista per giugno era stata annullata a causa del Covid e il premio di 300mila euro era stata diviso fra gli otto finalisti.

Quest’anno per la prima volta il pubblico avrà accesso, attraverso i canali ufficiali della manifestazione, al “dietro le quinte” per scoprire gli highlight della finale e conoscere meglio i finalisti.

Lvmh ha lanciato l’Lvmh Prize nel 2013 per sostenere i giovani creativi di talento. Tra i premi sarà assegnato anche il Karl Lagerfeld/Special Jury Prize. 

e.f.
stats