Per 15 anni ha fatto parte di Kering

Jérôme Macario passa da Brioni a Haeres Capital (Borsalino)

Jérôme Macario entra in Haeres Capital con la carica di operating partner. Come spiegano dalla società di private equity, dagli uffici di Milano «contribuirà a costruire una boutique di investimento dedicata a marchi aspirazionali nel mondo luxury lifestyle».

Fondata nel 2011, presieduta da Philippe Camperio, Haeres Capital investe principalmente nel lifestyle e attraverso Haeres Equita controlla la Borsalino Giuseppe & Fratello, una delle più note manifatture italiane di cappelli.

Macario - francese, 47 anni - ha lavorato per 15 anni all’interno di Kering, dove ha ottenuto una serie di incarichi operativi e ruoli a livello executive, oltre che nel cda del business Luxury & Fashion del gruppo. Più di recente a Roma ha ricoperto la carica di direttore finanziario e operativo della controllata Brioni.

Il suo curriculum elenca una serie di posizioni finanziarie in Carrefour a Parigi, in più è stato consulente del Commercio estero francese per l'Italia dal 2016. Nel 2019 è stato anche nominato “Chevalier de l'Ordre National du Mérite”.

e.f.
stats