Fondi per i vincitori delle scorse edizioni

Lvmh Prize: annullata la finale. Premio diviso fra i finalisti

Come era prevedibile, la finale del settimo Lvmh Prize - originariamente in programma il 5 giugno alla Fondazione Louis Vuitton - è stata cancellata a causa della pandemia. In compenso gli organizzatori hanno deciso di distribuire il premio di 300mila euro equamente fra gli otto designer arrivati in finale.

Si tratta di Priya Ahluwalia of Ahluwalia, Charaf Tajer of Casablanca, Emma Chopova and Laura Lowena of Chopova Lowena, Nicholas Daley, Peter Do, Sindiso Khumalo, Supriya Lele e Tomotaka Koizumi of Tomo Koizumi.

Ma c'è di più. Considerata l'attuale situazione di difficoltà in cui versa la moda e, in particolare gli stilisti emergenti, si è pensato di sostenere i vincitori delle sei edizioni precedenti del premio con un fondo dedicato, attingendo alla dotazione del premio speciale Karl Lagerfeld Prize 2020. Potranno farne richiesta, in particolare, i vincitori del Prize for Young Fashion Designers e del Karl Lagerfeld Prize.

«In questo contesto sfidante, il fondo in auto dei giovani fashion designer vincitori delle scorse edizioni sottolinea la missione principale dell'Lvmh Prize», commenta Delphine Arnault, executive vice president of Louis Vuitton e fondatrice del premio.

e.f.
stats