Primo passo negli Usa per lo chef stellato

Gucci rinnova la collaborazione con Bottura a Beverly Hills

A Los Angeles apre Gucci Osteria da Massimo Bottura Beverly Hills, che rafforza la collaborazione fra la griffe e lo chef tre stelle Michelin.

La liaison è iniziata nel 2018 con la Gucci Osteria aperta nel Gucci Garden di Firenze, insignita di recente di una stella Michelin e nasce dall’amicizia storica tra il ceo di Gucci, Marco Bizzarri, e Bottura.

Il nuovo ristorante, dall’atmosfera intima, inaugura il 17 febbraio sul tetto del Gucci store di Beverly Hills ed è la prima esperienza di Bottura negli Usa.

Lo chef modenese e Karime López, prima chef messicana ad ottenere una stella Michelin nonché chef de cuisine alla Gucci Osteria da Massimo Bottura a Firenze, hanno lavorato al fianco di Mattia Agazzi per il lancio della nuova location per gourmand.

Agazzi si è recentemente trasferito a Los Angeles dopo aver lavorato come sous chef per Karime in Italia. Il menù proposto a Beverly Hills è profondamente italiano, benché ispirato dalle carriere internazionali dei tre chef e dai loro viaggi alla scoperta di tradizioni culinarie sconosciute, oltre che dalla loro passione per l'arte e la musica. 

e.f.
stats