Raccolti 8 milioni nelle scorse edizioni

LuisaViaRoma per Unicef porta a Capri Katy Perry, John Legend e l'auto di Steve McQueen

LuisaViaRoma conferma ancora una volta il sostegno a Unicef Italia, portando per il secondo anno consecutivo a Capri la quarta edizione di un gala di beneficenza, il cui scopo è raccogliere fondi per sostenere i progetti del Fondo delle Nazioni unite per l’infanzia.

L’evento si terrà presso la storica Certosa di San Giacomo a Capri, sabato 31 luglio: quest'anno una parte del contributo dell'e-commerce di lusso guidato da Andrea Panconesi sarà destinato al restauro della Certosa di Capri, con l’obiettivo di preservare l’istituzione locale.

Con le scorse edizioni LuisaViaRoma ha contribuito a raccogliere 8 milioni di euro a sostegno dell’Unicef e le aspettative per l'evento di questa estate sono molto alte, come dimostrano i nomi degli ospiti attesi: confermate le esibizioni dal vivo della la pop-star internazionale Katy Perry e di John Legend, star pluripremiata ai Grammy Awards.

Oltre alle performance musicali, il gala prevede un cocktail di benvenuto e una cena esclusiva sotto le stelle, a cui seguirà un’asta dal vivo di oggetti ed esperienze di lusso condotta da Harry Dalmeny di Sotheby’s.

Fra i pezzi unici che verranno battuti all’asta l’auto da corsa Cooper Formula Junior del 1961 di Steve McQueen, l'orologio Astronomia di Jacob & Co., oltre a opere di artisti del calibro di Andy Warhol, Alex Israel e Richard Orlinski.

«Nel corso degli anni la nostra partnership con l’Unicef è sempre stata incentrata sull’obiettivo comune di aiutare i bambini vulnerabili - ha commentato Andrea Panconesi -. Le sfide globali dello scorso anno hanno rafforzato il nostro impegno in tal senso. Noi, come azienda, dobbiamo sensibilizzare le persone sull’entità di questi problemi sociali, cercando di generare un impatto positivo. Sono onorato di contribuire a questo sforzo collettivo per sostenere questa causa vitale».

 

an.bi.
stats