omaggio ai due imprenditori

La città di Alba dedica una piazza a Carlo e Franco Miroglio

Domenica 5 maggio si è svolta ad Alba la cerimonia d’intitolazione della nuova piazza a Carlo e Franco Miroglio, in ricordo del contributo in campo sociale e imprenditoriale al settore tessile–abbigliamento dei due fratelli nell'arco di oltre 70 anni. 

La nuova “Piazza Carlo e Franco Miroglio” è situata dove nacque a inizi ‘900 il primo negozio di tessuti e successivamente, nel 1947, il primo laboratorio di tessitura.

La Giunta Comunale di Alba ha deliberato una intitolazione che «rappresenta la capacità di raccontare, giorno dopo giorno, una realtà industriale che, attraverso migliaia di persone, ognuna con il suo fare e sapere, ha lasciato un segno ed è diventata esempio di sviluppo internazionale».

Oggi il Gruppo Miroglio è la società capogruppo, holding industriale di partecipazioni, a cui fanno capo Miroglio Fashion (abbigliamento femminile), Miroglio Textile (stampa tessuti) e M2Log (logistica), presenti in oltre 22 paesi con 37 società.

Al suo interno 11 brand di abbigliamento, 1.010 negozi monomarca, 2.250 multimarca, cinque siti di e-commerce, due partnership in Russia e Turchia, quattro stabilimenti produttivi e un totale di oltre 4.900 dipendenti.

Nella foto: Giuseppe, Marta, Elisa, Franco ed Elena Miroglio con il sindaco di Alba Maurizio Marello
A cura della redazione
stats