SALLY HUGHES LASCIA DOPO OTTO MESI

Temperley London: Luca Donnini (ex Mara Mara e Guess) è il nuovo ceo

Per il rilancio di Temperley London, il marchio britannico fondato da Alice Temperley arruola un manager italiano.

Si tratta di Luca Donnini, un veterano del settore, forte di 20 anni di esperienza capitalizzata presso Max Mara, dove dal 1988 al 2008 si è occupato di gestire lo sviluppo internazionale del brand, fino a diventare presidente della Worldwide Division.

Successivamente è passato nelle fila di Guess, dove fino al 2012 è stato presidente di Guess Europe, operando dagli headquarters di Lugano e raggiungendo ricavi per un miliardo di dollari.

Da Temperly London Donnini prende il posto di Sally Hughes, che ha lasciato la società dopo soli otto mesi.

La manager a sua volta era stata chiamata per rimpiazzare Patricia Sancho, rimasta ai vertici della griffe per cinque anni.

«Siamo molto contenti che Luca Donnini si sia unito a noi - ha commentato Alice Temperley -. Possiede una solida esperienza nel settore e si è dimostrato validissimo nello sviluppo di marchi di lusso. Sono certa che grazie alla sua expertise e al suo talento sarà in grado di portare il business aziendale a un livello superiore».

a.t.
stats