si intensificano i rumor su venturini

Valentino: da marzo Alessio Vannetti sarà chief brand officer

Marzo sarà un mese di importanti cambiamenti in Valentino. Dal primo del mese Alessio Vannetti, worldwide communications director di Gucci dal gennaio 2015 al settembre scorso, diventerà chief brand officer della griffe nell'orbita della società qatariota Mayhoola.

Un ingresso che rafforza le voci in base alle quali sempre da marzo, dopo la pubblicazione dei dati finanziari, un altro ex Gucci ed ex Prada (dove ha lavorato anche Vannetti) andrebbe a occupare una posizione top nel management della griffe di piazza Mignanelli.

Si tratta di Jacopo Venturini, che in molti danno addirittura come successore di Stefano Sassi in veste di ceo. Se questa ipotesi, o semplicemente l'assunzione di un ruolo di executive, diventasse realtà, quello di Venturini sarebbe un ritorno, essendo stato in forze da Valentino prima del periodo in Gucci.

In molti scommettono che Sassi stia scaldando i muscoli per un'altra sfida, la supervisione di tutti i brand sotto l'ombrello di
Mayhoola, tra cui Balmain e Pal Zileri.

Tornando a Vannetti, nel cui curriculum figura anche un'esperienza presso il Gruppo Ermenegildo Zegna, avrà la responsabilità di sviluppare la strategia di Valentino dal punto di vista della comunicazione, dell'immagine e della brand experience, lavorando in presa diretta con la direzione creativa, affidata a Pierpaolo Piccioli, e con Sassi.

Quest'ultimo ha ribadito che «il 2020 vedrà l'ingresso di più di una risorsa a livello di top management, inserimenti attenti e valutati al fine di creare un team gestionale tagliato sulle caratteristiche ed esigenze della maison Valentino».

«Il nostro obiettivo - ha aggiunto - è la continua evoluzione del progetto, arricchendolo di nuove e importanti competenze, con la finalità di rendere il marchio più competitivo. Alessio Vannetti, affiancato dai team esistenti, svolgerà un ruolo essenziale nello sviluppo della strategia di comunicazione e nell'implementazione di attività rivolte alla nostra community» (nella foto, la SS 20 della griffe).

a.b.
stats