super ricchi in calo e con meno soldi

I miliardari di Forbes: Del Vecchio guida la moda in Italia, exploit delle sorelle Benetton

Primo Jeff Bezos, con una fortuna di 131 miliardi di dollari, secondo Bill Gates, con 96,5 miliardi, e terzo Warren Buffett con 82,5 miliardi: sono questi i personaggi che guidano l'edizione 2019 della classifica dei miliardari di Forbes.

Bernard Arnault, patron di Lvmh, è quarto ed è anche il primo nome della moda, con 76 miliardi, mentre il numero uno del gruppo Inditex, Amancio Ortega, è sesto con 62,7 miliardi. François Pinault, con 29,7 miliardi, si deve accontentare della 30esima posizione.

Al 50esimo posto, con 19,8 miliardi di dollari, troviamo Leonardo Del Vecchio, secondo italiano in assoluto nella chart, dominata per il nostro Paese da Giovanni Ferrero, 39esimo con 22,4 miliardi di dollari.

Quarto tra i nostri connazionali, ma medaglia d'argento se si considera il comparto fashion, è Giorgio Armani, 173esimo sul totale con 8,5 miliardi di dollari: più dei 6,3 miliardi di Silvio Berlusconi, settimo sempre tra gli italiani e 257esimo in assoluto, e molto più di Donald Trump (3,1 miliardi).

Patrizio Bertelli e Miuccia Prada, 804esimi, sono 11esimo e 12esima in Italia con 2,8 miliardi, mentre Giuliana e Luciano Benetton (877esimi) occupano la 14esima postazione con 2,6 miliardi.

Renzo Rosso, 916esimo, può contare su un tesoretto di 2,5 miliardi e pertanto scavalca Remo Ruffini: se il patron di Otb è 18esimo tra gli italiani, quello di Moncler (1.057esimo in assoluto) non va oltre il 20esimo posto, con 2,2 miliardi di dollari.

Scorrendo la lista dei Paperoni di casa nostra si trovano, tra gli altri, Sandro Veronesi del Gruppo Calzedonia (1.281esimo e 23esimo italiano con 1,8 miliardi di dollari), seguito da Brunello Cucinelli (1.425esimo) con 1,6 miliardi, pari merito con Mario Moretti Polegato di Geox: entrambi sono 24esimi in Italia.

Solo 1.605esimo, o 28esimo nella chart italiana, Diego della Valle (1,4 miliardi di dollari), incalzato in 1.605esima posizione dalle sorelle Barbara e Sabrina Benetton, che con 1,3 miliardi sono 30esime tra gli italiani e 1.717esime in assoluto.

Barbara e Sabrina sono figlie di Gilberto Benetton, scomparso l'anno scorso, di cui si sono spartite fifty-fifty l'eredità: Sabrina, che siede nel board di Edizione holding a differenza della sorella che risulta fuori dal business, è la più giovane miliardaria italiana, con 45 anni di età.

Al di là del nostro Paese, si nota che la crisi globale non risparmia nessuno: nell'ultimo conteggio di Forbes ci sono 2.153 nomi, 55 in meno rispetto a un anno fa.

Ben 994, ossia il 46%, risultano più poveri, se di povertà si può parlare. Complessivamente, i componenti della classifica valgono 8,7 miliardi di dollari, in calo di 400 miliardi sul 2018.

L'Italia non fa eccezione: meno miliardari (da 43 a 35), per un patrimonio totale di 139,1 miliardi, quando nel 2018 si parlava di 170,1 miliardi.

La più giovane nella Forbes Billionaire è Kylie Jenner: 2.057esima nel ranking, a soli 21 anni ha un patrimonio di un miliardo di dollari. La donna più ricca è Françoise Bettencours Meyers de L'Oréal, 15esima con 50,8 miliardi.

 

 

a.b.
stats