Tra marketing ed empowerment

Il settore rosa di Ac Milan indossa gli zaini Piquadro

Il calcio femminile più che mai alla ribalta: lo confermano le maison, che sempre di più puntano su collaborazioni tutte rosa. Anche Piquadro, in seguito al rinnovo della partnership per la stagione calcistica 2019/20 con AC Milan, ha annunciato la collaborazione con l’Ac Milan Femminilefornendo alla squadra allenata da Maurizio Ganz lo zaino Coleos nei colori del Club.

«Ammiriamo la grande passione di queste ragazze e condividiamo con loro i valori di spirito di squadra, performance e sfide», commenta Marco Palmieri fondatore e presidente del Gruppo Piquadro.

Lo zaino Coleos è il prodotto che più rappresenta la filosofia del brand italiano di pelletteria tech design, poiché presenta una serie di tasche e scomparti, ognuno con una sua precisa funzione: per notebook, per iPad, per ombrello o bottiglia, per cavi e altro. Inoltre ha una tasca a rete nascosta per trainer o casco e la fascia di aggancio al trolley, utile per i frequent traveller.

Il trolley, con lo stesso design, grazie agli spallacci estraibili include una portabilità a zaino.

Gli zaini sono stati consegnati nei giorni scorsi presso lo showroom Piquadro che ospita i tre marchi del gruppo: la maison francese di pelletteria di lusso Lancel, il marchio fiorentino di pelletteria artigianale The Bridge e Piquadro.

Inoltre, con il rinnovo di questo accordo, il marchio rafforza ulteriormente il suo legame con il mondo dello sport. Da quest’anno è infatti partner della scuderia di Formula 1 Aston Martin Red Bull Racing e del calcio russo, come Luggage Partner della squadra del Cska Mosca

a.s.
stats