Trovato il successore di Ryan Gellert

Patagonia: Matthijs Visch (ex Nike) è il nuovo general manager Emea

Viene da Nike il nuovo general manager Emea di Patagonia. Si tratta di Matthijs Visch, che si insedierà nella sede di Amsterdam il prossimo maggio.

Visch prende il posto di Ryan Gellert, general manager in Europa per Patagonia dal 2014, promosso nell’estate 2020 al ruolo di ceo del gruppo statunitense.

Il neonominato avrà il compito di supervisionare il business in Europa, Medio Oriente e Africa, un'area con 230 dipendenti che conta 11 negozi, e riporterà a John Collins, vice president delle vendite internazionali.

Matthijs Visch porta in Patagonia un'esperienza capitalizzata in 24 anni: ha iniziato da Procter&Gamble, approdando successivamente in Nike, dove ha lavorato negli ultimi 19 anni, fino a ricoprire la carica di general manager Emea East.

«Dopo aver incontrato Matthijs, sono rimasto impressionato dal suo approccio alla leadership e al team building. Ha vissuto in tutto il mondo e vanta ricche esperienze e molteplici prospettive - ha dichiarato Collins -. Pratica la corsa e lo sci, condivide l’impegno di Patagonia nel proteggere gli spazi selvaggi che ci circondano e porta con sé la sua dedizione alla giustizia sociale. Mentre continuiamo a far crescere la nostra attività e il nostro attivismo ambientale in tutta la regione Emea, non ho dubbi che Matthijs sia la persona giusta per guidare l'azienda e i nostri collaboratori sul cammino da percorrere».

a.t.
stats