Primo monomarca in Germania

Roberto Cavalli: a Berlino debutta il concept di Surridge

Con l'apertura del primo monomarca in Germania, nella via dello shopping Kurfürstendamm a Berlino, il Gruppo Roberto Cavalli rivela in nuovo concept retail ideato dal direttore creativo Paul Surridge. 230 metri quadri, il punto vendita propone abbigliamento, scarpe, borse, orologi, gioielli, profumi, accessori per la casa, con uno speciale servizio di haute couture disponibile su appuntamento.

 

Frutto della collaborazione con lo studio milanese di interior design Rodrigo Izquierdo Design, il nuovo concept celebra le radici fiorentine del marchio e si caratterizza per l'atmosfera ariosa e luminosa, grazie alle ampie vetrate. La scelta dei materiali e dei colori mette in evidenza il legame tra la casa di moda e la sua Toscana.

 

«Il nostro obiettivo - ha spiegato Paul Surridge - è stato quello di creare uno spazio moderno e accogliente, dove i clienti potessero immergersi in un ambiente tipicamente toscano, definito da un’elegante purezza delle forme combinata con la ricchezza suntuosa dei colori e dei materiali».

 

«Siamo felici di aprire questo store a Berlino, una città dinamica ed energetica che rappresenta alla perfezione il nuovo spirito internazionale e cosmopolita della Roberto Cavalli - ha dichiarato Gian Giacomo Ferraris, amministratore delegato del Gruppo Roberto Cavalli -. Questo flagship segna anche l’apertura di un nuovo mercato retail per l’azienda, la Germania, che penso sarà fondamentale nell’ulteriore sviluppo futuro dell’azienda».

c.me.
stats