12 eccellenze del Belpaese

Bottega Veneta sostiene l'artigianalità italiana con il progetto Bottegas

Dal cioccolato ai biscotti, dalla carta alla ceramica: Bottega Veneta sostiene le botteghe storiche italiane, celebrando alcune realtà rappresentative della creatività del Belpaese. Il progetto, chiamato Bottega for Bottegas, punta i riflettori sugli artigiani italiani, dal Sud al Nord, e sul loro mestiere.

In occasione delle festività natalizie l'azienda italiana dà visibilità alle botteghe selezionate, mettendo loro a disposizione le proprie piattaforme: dagli spazi pubblicitari all'e-commerce, dalle newsletter agli scaffali e alle vetrine dei negozi del marchio tramite le boutique di via Montenapoleone a Milano, Roma e Venezia.

Si tratta di 12 nomi in totale, selezionati tenendo conto degli scenari locali, dell'unicità dei prodotti e delle capacità di distribuzione globale.

Nomi come Pastficio Martelli, Riso Pozzi, Cartiera Matruda, Ginepraio Gin, Saponificio Varesino, Cioccolato Gay-Odin, Krumiri Rossi, Olio Vanini, Orsoni (mosaici), Respighi Drums, Cantina Bisson e Enza Fasano (ceramiche).

Gli articoli di questi artigiani non vengono venduti tramite Bottega Veneta, poiché i clienti sono reindirizzati ai negozi online di ciascuna realtà per effettuare l'aquisto.

Questo è solo il primo capitolo del progetto, perché ogni anno Bottega Veneta celebrerà altri nomi, dando loro visibilità.
c.me.
stats