150 mq ricavati dallo spazio Tim

Milano: con 550mila euro di affitto Fratelli Rossetti arriva in Galleria

Fratelli Rossetti sbarca in Galleria Vittorio Emanuele II. Al termine della gara con asta pubblica, il noto marchio di calzature si è aggiudicato, in via provvisoria, i 150 metri quadrati del secondo lotto ricavato dai locali attualmente in uso a Tim, dopo che il primo è andato alla Giorgio Armani.

Offrendo un canone annuo di 550mila euro, su una base d’asta di 277.500, Fratelli Rossetti si è accaparrato lo spazio. Premiata col massimo del punteggio di 60 su 100 anche l’offerta tecnica e merceologica.

Il nuovo negozio occuperà una porzione dell’attuale spazio in uso a Tim, il cui contratto d’affitto scadrà durante il primo semestre del 2020. Le altre due vetrine, assegnate con un’asta all’incanto negli scorsi giorni con un’offerta massima di 1,9 milioni di euro, ospiteranno invece Armani.

an.bi.
stats