intanto approda su tmall in cina

Scotch&Soda fa leva su retail e internazionalizzazione

Mette il turbo il piano di sviluppo di Scotch&Soda, il marchio di abbigliamento con sede ad Amsterdam. Tra le scommesse l'apertura di 15 nuovi store fisici e sette shop in shop entro la fine dell'anno in Europa, Asia-Pacifico, Nord America e Medio Oriente. La label è anche approdata in Cina sulla piattaforma Tmall e ha ampliato l'offerta con inediti modelli di borse.

L'espansione retail comprende nuovi negozi a gestione diretta e in franchising nelle principali città del mondo come Parigi, Madrid, Philadelphia, Charlotte, Göteborg, Riyadh, Mumbai, Bucarest, Dortmund, Stoccarda e Perth.

La label sta inoltre lanciando ufficialmente, come si diceva, il suo primo store digitale su Tmall in Cina, dopo un soft launch ad agosto, prima iniziativa commerciale da quando ha iniziato ad operare direttamente nel Paese lo scorso luglio. A seguire sono previste aperture di punti vendita fisici in città chiave del Paese. Scotch&Soda ha anche recentemente lanciato i suoi account social su Weibo, Little Red Book, WeChat e Douyin, per sostenere la brand awareness nella regione.

In vista delle prossime festività natalizie e in previsione dell'arrivo delle sue nuove collezioni Primavera 2022, il brand sta inoltre espandendo le sue categorie lifestyle.

Ogni articolo esprimerà la nuova identità del marchio e verranno in parallelo introdotti tre modelli di borse per celebrare il nuovo logo: una reporter bag e una tracolla - entrambe in ecopelle -, oltre a una funzionale tote bag pieghevole realizzata in nylon riciclato, disponibile in sei colori.

Tutte le nuove proposte saranno disponibili per la prima stagione esclusivamente negli spazi in franchising e nei negozi a gestione diretta, nonché online.

Il marchio sta inoltre arricchendo la sua iconica linea di fragranze Barfly, espandendosi in nuove categorie come la casa, il viaggio e i set da regalo.

L'accelerazione della rete globale retail di Scotch & Soda sarà combinata con la strategia omnichannel e di unified commerce, che si completerà nella primavera del 2022.

Ciò segue l'integrazione della tecnologia Rfid in collaborazione con Nedap, mirata all'ottimizzazione del livello delle scorte, nonché l'apertura di un nuovo magazzino di 27.500 metri quadrati a Hoofddorp, alla periferia di Amsterdam. Il nuovo magazzino comprenderà una copertura interamente attrezzata, con pannelli solari e giardini verticali irrigati.

«È un momento di grande dinamismo per la nostra azienda, nonostante le sfide nel settore della vendita al dettaglio legate alla pandemia di Covid-19 - è il commento del ceo dell'azienda, Frederick Lukoff -. Puntiamo all'espansione della nostra rete retail a livello globale, rafforzando la presenza nei mercati in cui siamo già presenti, e in parallelo lavoriamo per entrare in aree chiave come la Cina, che ci permetteranno di raggiungere nuovi clienti e introdurli al nostro marchio».

Nato ad in Amsterdam nel 1985, Scotch&Soda è oggi distribuito in 235 freestanding store tra Europe, Nord America, Asia, Medio Oriente, Africa e Australia, più le 7mila door in alcune delle città più grandi del mondo, tra cui New York, Londra e Parigi. Il brand spedisce online i suoi prodotti in oltre 70 nazioni.

c.me.
stats