Per il format A New Point of View aziende da 14 Paesi

Lineapelle confermato il 22-23 settembre: 340 gli espositori

Un altro segnale positivo nella filiera della moda arriva da Lineapelle-A new point of view, che conferma l'appuntamento del 22-23 settembre a Fieramilano Rho, in concomitanza e sinergia con Micam, Mipel, TheOne Milano e Homi Fashion&Jewels.  

All'interno dei padiglioni 5 e 7 il salone delle pelli, degli accessori e componenti ospiterà 320 espositori da 14 Paesi, che porteranno le proposte per la stagione autunno-inverno 2021/22. L'evento punta sulla semplificazione, tema dell'edizione di febbraio, e lo attualizza con The Era Of Simpliflying 2 - Slow Is The New Hot, perché «non è più la fretta a condizionare le scelte - spiegano gli organizzatori - ma il valore. Si apre una nuova era, che porta con sé una voglia di alta definizione».

Tra le novità, al padiglione 7 la società Dyloan (manufacturing technology per moda, arte e design) presenterà alcuni eventi, che si possono seguire in live streaming, dove artigiani tradizionali e tecnologici, in collaborazione con designer di varia estrazione, mostreranno le ultime soluzioni tecnologiche per la customizzazione di materiali e prodotti.

Inoltre è online 365 Showroom, piattaforma digitale attiva 24 ore su 24, che si presenta come un marketplace, all'interno del quale gli espositori possono aprire uno spazio caricando e promuovendo le proprie collezioni. Durante lo svolgimento del salone, in tempo reale, saranno possibili collegamenti e servizi in streaming con i clienti nel mondo.

L'appuntamento arriva in un momento critico per il segmento della pelle. In base ai dati elaborati dal Servizio Economico di Unic-Concerie Italiane su dati Istat, nei primi cinque mesi dell'anno l'industria conciaria italiana ha perso il 32% del fatturato stagionale e il 24% della produzione in volume rispetto a un anno prima.

L'export di pelli finite ha subito una flessione del 35% in valore e del 26% in volume. Un trend congiunturale condiviso dagli altri settori presenti a Lineapelle, come la produzione di accessori e componenti per calzatura e pelletteria, nonché la manifattura tessile e di materiali sintetici.

e.f.
stats