55esima edizione

Filo conferma la prossima edizione il 24 e 25 febbraio 2021

Filo non arretra di fronte alla recrudescenza del virus. Il salone dei filati sta programmando la 55esima edizione, confermata per il 24 e 25 febbraio 2021 a MiCo-Milano Convention Centre.

Il primo appuntamento in vista della rassegna fisica sarà, come di consueto, la presentazione delle proposte sviluppo prodotto, che si svolgerà a dicembre e in forma di webinar.

«La presentazione delle proposte sviluppo prodotto è l’occasione in cui il digitale si dimostra un valore aggiunto per la nostra fiera - spiega Paolo Monfermoso (nella foto), general manager di Filo - permettendoci di raggiungere in un’unica occasione e in modo semplice, efficace e rapido tutte le persone interessate in Italia e all’estero». 

Tuttavia, «per la presentazione dei prodotti delle aziende espositrici vale il discorso opposto: in questo caso il salone in presenza è imprescindibile. Le kermesse virtuali, infatti, non sono sufficienti a mostrare tutte le qualità di un prodotto tessile e la grande creatività delle nostre aziende. Inoltre, non riescono a dare un'idea della flessibilità e adattabilità che le aziende espositrici mettono al servizio dei loro clienti».

Filo di ottobre, sottolinea Monfermoso, «è stato una conferma ulteriore di ciò, anche per la sua capacità di dimostrare la voglia e la tenacia con cui le aziende espositrici intendono rispondere alla crisi determinata dalla pandemia, riprendendo insieme, in un’ottica di filiera, un cammino di crescita».

A cura della redazione
stats