A BERLINO

A Bread & Butter un mega-spazio firmato Bestseller Group

New entry di prestigio per Bread & Butter: il salone berlinese, in programma all'ex aeroporto Tempelhof dal 2 al 4 luglio, accoglierà l'azienda danese Bestseller in un'area di oltre 6mila metri quadri.

 

Come anticipa Lars Pedersen, responsabile per il mercato tedesco, "abbiamo affittato l'intero Hangar 1": in precedenza Bestseller presentava già nella capitale della Germania, ma in una location nel quartiere di Kreuzberg.

 

Soddisfatto il patron della manifestazione, Karl-Heinz Müller, che definisce la realtà made in Denmark "un business partner importante e versatile". Come dargli torto? La società, fondata nel 1975 da Merete Bech Povlsen e Troels Holch Povlsen, è leader a livello europeo nell'ambito dell'abbigliamento, potendo contare su 3mila negozi, ma anche sulla presenza in 12mila tra multimarca e department store in 53 Paesi. Il titolare è oggi Anders Holch Povlsen, che a proposito di Bread & Butter afferma: "È tra i pochi appuntamenti mondiali del settore branded fashion che sono rimasti sulla cresta dell'onda, guardando sempre avanti: non vediamo l'ora di incontrare i clienti e mostrare loro tutte le nostre novità".

 

A Bestseller fanno capo diversi marchi: J.Lindeberg, Jack & Jones, Junarose, Mamalicious, Name It, Only, Object (nella foto), Outfitters Nation, Pieces, Vero Moda e Vila.

 

 

stats