A Firenze

La Russia abdica al ruolo di guest nation a Pitti Uomo

La Russia è costretta a rinunciare al ruolo di guest nation alla prossima edizione di Pitti Uomo, in programma a Firenze dal 13 al 16 gennaio. L'aggravarsi della crisi nella nazione rende impossibile un impegno divenuto troppo gravoso.

 

Si attendeva l'arrivo di una delegazione di designer russi all'interno di Pitti W e in altre sezioni del salone e invece i responsabili del Russian Fashion Council, che stavano lavorando con Pitti Immagine al progetto Russia Guest Nation in collaborazione con il Ministero dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa, hanno annunciato l'annullamento del progetto.

 

Il crollo del valore del rublo e la crisi economica che il Paese sta attraversando hanno compromesso la sostenibilità economica della partecipazione istituzionale a questa edizione di Pitti Uomo. Ma Pitti Immagine e i responsabili del Russian Fashion Council promettono di lavorare di tornare sul progetto, non appena ci saranno miglioramenti nelle condizioni di sostenibilità e nello scenario economico.

 

stats