A Firenze

Pitti Uomo 94: largo all'outdoor con "I go out"

Dopo l'athleisure, focus della scorsa edizione di Pitti Uomo con l'iniziativa Athlovers, il salone fiorentino punta i riflettori sull'outdoor, a cui dedica I go out, nuovo progetto espositivo di scena dal 12 al 15 giugno alla Sala della Ronda: 30 collezioni, in arrivo da tutto il mondo, con la partecipazione speciale di Reda Active, linea di tessuti high performance.

 

On stage a Pitti Uomo 94 una proposta trasversale tra abbigliamento, accessori e oggetti per la vita all'aria aperta, in grado di interfacciarsi con il contesto urbano e con la moda di ricerca. Prodotti in equilibrio tra stile, performance e funzionalità insieme a articoli legati al mondo del viaggio e della fotografia, interpretati con un'ottica environmentally friendly.

 

Un piccolo universo racchiuso in un ambiente interattivo ed ecosostenibile, arricchito da esperienze e relazioni tra digital e fisico, con il design curato da Andrea Caputo Studio.

 

All'ingresso ci saranno anche i tessuti high performance della linea Reda Active, in capo al Lanificio Reda, che torna a Pitti Uomo per la seconda volta.

 

stats